Fascetta Gotica

450.00

Categorie: , Tag:

Questo anello in argento placcato oro giallo, raggiunge un risultato ancora più brillante grazie all’uso dello smalto. Sulla fascia si alternano finissime fantasie geometriche e molteplici pietre preziose: topazi, peridoti, ametiste o perle. L’ispirazione è una evoluzione tra l’arte gotica e quella bizantina. Tra le pietre utilizzate, il Peridoto: è chiamata anche “pietra dei Cavalieri”, poiché pare siano stati i Crociati a riportare la pietra da Est verso l’Europa. Secondo la tradizione, è la pietra che celebra il sedicesimo anniversario dei matrimoni.

I gioielli sono interamente realizzati a mano dal Maestro Alessandro Dari, sono pezzi unici creati con materiali di altissimo pregio. La produzione dei manufatti richiede circa 20/30 giorni dalla ricezione dell'ordine.

Guida alle taglie

Descrizione

Anello in argento placcato oro con smalto e topazi azzurri.

L’anello rappresenta fedelmente le geometrie sacre del Medioevo. Le pietre del gioiello anche loro sono incastonate rispettando questa geometria. Era il tipico anello di fidanzamento di questo periodo, dove il trittico delle forme in esso raffigurate (le tre sfere  ai lati che intervallano le pietre) simboleggiavano l’unione della famiglia.